28-31 maggio 2015 Colloque Aicl a Piatra Neamt (Romania)

Dal 28 al 31 Maggio a Pietra Neampt, Romania, si svolgerà l'annuale Colloque Aicl dal titolo "La Storia nella Letteratura, la Letteratura nella Storia", organizzato dal membro dell'associaizone romena, Horia Alupului.

28- 29 giugno 2013 Convegno Internazionale «Il Mediterraneo: alle origini della letteratura di viaggio» A.I.C.L. e AGENZIA per il PATRIMONIO CULTURALE EUROMEDITERRANEO insieme per la VALORIZZAZIONE DELLA CULTURA DEL MEDITERRANEO


 

MORRA DE SANCTIS, 14 e 15 ottobre 2011, "Letteratura e sentimento nazionale"

Nell'occasione del centocinquantenario dell'Unità d'Italia il Comune di Morra De Sanctis ha voluto onorare la memoria del suo grande cittadino, Francesco De Sanctis, ospitando un convegno internazionale su un tema importante che ha accompagnato il processo storico della nostra Nazione sia pre che post unitario: l'apporto che gli uomini di cultura, poeti, scrittori e letterati in particolare, hanno dato alla consapevolezza del sentimento di "italianità", di coesione nazionale, di unità e solidarietà tra Nord e Sud del Paese.
Nel nome di Francesco De Sanctis, che fu anche primo Ministro della Pubblica Istruzione dello Stato Unitario, nel Castello di Morra De Sanctis, nei giorni 14 e 15 ottobre 2011 si è svolto il convegno internazionale "Letteratura e sentimento nazionale", evento inserito nell'ambito delle celebrazioni organizzate dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

 

PENNA SAN GIOVANNI, 8 e 9 Ottobre 2010, "Letteratura e Mistero tra i monti Azzurri della Sibilla"

L’8 e il 9 ottobre 2010 a Penna San Giovanni, nel cuore dei leopardiani Monti Azzurri, si è svolto l’annuale incontro dell’ A.I.C.L. 

All’incontro di Penna, fortemente voluto dal Presidente della Comunità Montana, Giampiero Feliciotti, sempre attento a cogliere le occasioni più prestigiose per la valorizzazione del territorio, hanno partecipato oltre 20 delegati provenienti principalmente dalle varie regioni d’Italia, (dalla Puglia alla Liguria, dal Veneto alla Sardegna, dalla Toscana alla Calabria, passando per Roma), ma anche da diverse realtà europee (Grecia, Francia, Romania e Portogallo), nonché dell’America Latina, Venezuela, e dal Giappone. Il convegno ha avuto un tema suggestivo, "Letteratura e mistero tra i Monti Azzurri della Sibilla", perché è tradizione dell’A.I.C.L. scegliere per ogni incontro annuale un tema in sintonia con l’ambiente che lo ospita, e anche perché il mistero, tra mito e realtà, è parte integrante della letteratura di ogni tempo e Paese. 


 

 

LUCCA, 2 - 4 Ottiobre 2009, "Letteratura e Cibo"

Letteratura e cibo” è l’invitante argomento scelto dall’A.I.C.L. per il suo annuale incontro che si è svolto a Lucca dal 2 al 4 ottobre 2009 nella sala di lettura dell’Agorà.

 Il tema del Convegno “Letteratura e cibo” sottolinea la presenza del cibo che rappresenta una costante nella letteratura di ogni epoca e ogni paese. Il cibo è un elemento caratterizzante delle singole culture ed è portatore di importanti valori sociali e comunicativi. I miti e le leggende, le fiabe ed i racconti popolari, hanno sempre trovato nel cibo una tematica ricorrente così come è stato messo in luce nei due giorni di lavoro che Lucca, città nota in campo internazionale per i suoi prodotti alimentari di qualità oltre che per la sua indiscutibile leadership in campo culturale, ha accettato con piacere di ospitare.